Un cervello curioso è un cervello più scattante

 

brain

Prima regola: lasciarsi guidare dalla curiosità. E’ così che si aiuta il cervello a conservarsi in buona forma. Oltre a ciò, possono aiutare piccoli trucchi ed esercizi per aiutare memoria, linguaggio e organizzazione. Insieme ad alcuni cibi e all’attività fisica. Perchè c'è una  novità: l'attività cerebrale migliora anche dopo i 50anni ! Incontro con Giuseppe A. Iannoccari  

 

 L' invecchiamento cerebrale non è più, come un tempo, inevitabile.

“La scienza ci fornisce ora informazioni che ci consentono di rallentare efficiacemente l’invecchiamento cerebrale, di fermarlo o anche in alcuni casi di invertire il trend e quindi migliorare” dice Iannòccari  neuropsicologo e presidente di Assomesana.
“Abbiamo rilevato nei nostri corsi di Ginnastica Mentale che al termine (20 incontri su 10 funzioni cognitive) alcune attività cerebrali hanno mostrato un miglioramento.” dice Iannoccari, sfatando quindi il pregiudizio del ‘+ anni = - attività cerebrale'.

Sappiamo bene che i muscoli del corpo, grazie all’esercizio, possono mantenersi in buona forma. Anche il cervello è un muscolo, perchè allora non occuparsi anche di lui con comportamenti ed esercizi adatti a mantenerlo efficiente? 

E, come per il corpo, ci deve essere innanzitutto un atteggiamento di fondo favorevole. Iannoccari indica come fattore chiave per una buona forma del cervello la curiosità.
“Ci vuole un atteggiamento di fondo propizio per tenere in forma il cervello. La curiosità è il motore per capire cose nuove, sperimentare nuove abilità che, una volta acquisite, aprono la strada ad altre, e così via allargando sempre più gli interessi”.
Chi invece ha un atteggiamneto rinunciatario nei confronti di ciò che gli è sconosciuto, nuovo o apparentemente difficile, è destinato a peggiorare rapidamente: la rinuncia nuoce gravemente alla salute. Facciamo l’esempio di un nuovo strumento tecnologico, cellulare, Pc o altro: non va bene rinunciare a priori a capire come funzionano, occorre invece avere un atteggiamento aperto alle novità.

Ci sono anche semplici esercizi divertenti utilissimi per migliorare memoria, linguaggio, organizzazione mentale. Eccone alcuni, che si possono fare in qualsiasi momento.
*Camminare per negozi, per migliorare attenzione e concentrazione.
1-Osservare una vetrina. 2-Guardare attentamente le singole cose che vi sono. 3-Riprendere il cammino. 4-Cercare di ricordare il maggior numero di dettagli possibili.
* Il gioco della lettera, per migliorare il linguaggio e il recupero nella memoria dei nomi.
1- Pensare una lettera. 2- Trovare il maggior numero possibile di parole che iniziano con quella lettera
*Il gioco del gruppo, per migliorare la fluenza semantica e arricchire il linguaggio.
1-Individuare un ambito, una categoria (per esempio: circo, scuola, città). 2- Pensare al maggior numero di parole  che hanno a che fare con quell’ambito.

Ma ci sono anche cose decisamente tossiche per il cervello.
Abbiamo già parlato della nocività di un atteggiamento poco curioso.
Ma c’è dell’altro. Sono tossici per esempio il troppo alcool o la mancanza di sonno.
Ma sono deleterie anche attività che implicano una partecipazione passiva.
La Tv per esempio: un programma poco stimolante, in soli 15 minuti, fa cadere il cervello in uno stato simile a e quello rilevato durante il sonno. In quel caso la TV è tossica per il cervello. Bisogna aggiungere però che può, al contrario, essere stimolante se per esempio si prende l’abitudine di riportare a qualcuno le notizie sentite in un telegionale, o si riassume una singola notizia.
Allo stesso modo può essere stimolante utilizzare il Pc, attraverso la navigazione in internet

Assomensana è un associazione di neuropsicologi, che da anni si occupa della ricerca anti-aging cerebrale e delle sue applicazioni, offre la possibilità a tutti di conoscere e mettere in pratica le tecniche per migliorare le capacità cognitive e per prevenire l'invecchiamento mentale.

Ed ecco un gioco per misurare la vostra Efficienza mentale fai click qui

 
Banner
Banner
Banner



© 2011 Lifely - Reg. al Trib. di Milano al n. 467 del 14 Set 2011
Powered by Joomla!. Designed by: joomla templates vps hosting Valid XHTML and CSS.